Centro Documentazione Donegani

Il Liceo Scientifico statale di Sondrio, istituito come scuola autonoma nel 1952, è intitolato dal 1958 a Carlo Donegani (1775/1845), progettista e costruttore, tra il 1818 e il 1825, delle strade dello Spluga e dello Stelvio.

A partireDonegani dall’anno scolastico 1999/2000, l’Istituto si è proposto come centro propulsore di un’articolata attività di raccolta, studio e divulgazione dei documenti riguardanti la figura e l’opera dell’Ing. Carlo Donegani e del figlio Giovanni, anch’egli valente ingegnere.

Nell’anno scolastico 2009/10 è stato allestito presso il Liceo il Centro Documentazione Donegani, uno spazio “dedicato” in cui è conservato il consistente patrimonio documentario acquisito nel 1998 dalla scuola, con il contributo della Fondazione Cariplo e dell’Ufficio Scolastico provinciale. Il materiale comprende tavole originali con disegni, sezioni, profili relativi alla progettazione e costruzione della strada dello Stelvio, dello Spluga e dell’Aprica, ancor oggi è uno degli assi fondamentali del sistema viario valtellinese. La raccolta si è successivamente arricchita di due preziosi documenti, dono dei signori Betta e Pietro Sertoli: la pergamena di Ferdinando I Imperatore d’Austria, che assegna il titolo della Corona Ferrea a Carlo Donegani, e il manoscritto  “Guida allo Stelvio” di Giovanni Donegani.

Il “Progetto Donegani” si configura come impegno permanente ad una ricerca sul territorio aperta a più prospettive, coerente con i caratteri della licealità, volto ai tutelare e valorizzare un patrimonio culturale e storico che potrà essere restituito alla comunità attraverso mostre, convegni, pubblicazioni. Le attività svolte negli anni hanno coinvolto l’intero sistema-scuola, valorizzando l’apporto individuale e la ricerca di diversi gruppi di lavoro.